Il trucco adatto ad una serata urlo!

Se con SERATA DA URLO intendiamo SERATA DIVERTENTE, da quando sono mamma poche volte ho potuto goderne di una.

Se invece vogliamo parlare delle serate veramente da urlo, ovvero mostruose, beh allora da quando sono mamma esse si sono centuplicate.

Dopo la nascita di Azzurra le mie uscite la sera si sono dimezzate. Nonostante ciò è giusto che una volta ogni tanto lasciamo i pargoli al papà o ai nonni per concederci qualche ora free.

E non ditemi che è da irresponsabili o da egoisti lasciare qualche ora i figli. Sarebbe da veri ipocriti pensare che una mamma riesca a fare tutto ciò che fa senza una pausa.

Ogni volta che esco mi trucco: anche solo per andare al supermercato, pensate per uscire la sera!
Ovvio che poi il mio trucco cambia in base a che ore sono e a dove vado.

Ora vi spiego un attimino quali prodotti uso prima di uscire sia, per proteggermi sia per truccarmi.

Per Iniziare…

Sempre, appena mi alzo applico uno strato di crema idratante su viso collo e pancia (per distenderla e ammorbidire le smagliature) che poi ripasso prima di truccarmi la sera. Non ho una marca a cui sono fedele, quella che più mi colpisce ad Acqua & Sapone prendo.

Il fondotinta non lo metto quasi mai.. specialmente d’estate. Devo avere la faccia veramente sfregiata per essere costretta a mettermelo.. altrimenti ne faccio a meno! Quello che ho l’ho preso ad Acqua & Sapone ed è della NYC. Sono molto chiara di carnagione, quindi uso il penultimo più chiaro.. ovvero il 001.

Comincio spalmando un filo di primer per occhi (io uso quello della Kiko anche se son sicura che possiate trovarne uno in qualsiasi negozio di cosmetici). Io ne ho due: quello base (che ha un colore matto color carne, che utilizzo in serate più sobrie) e quello perlato (rosa carne con brillantini che utilizzo nelle serate più chic)!

Da poco tempo mi ritocco un po’ le sopracciglia perché mi sono accorta che mi sto ritrovando senza.. Ne ho veramente poche. Presto, Spero molto Presto, vorrei farmi il tatuaggio semi permanente per tagliare la testa al toro, altrimenti sarò costretta a dovermi ritoccare ogni volta. Io uso una matita per sopracciglia della Kiko numero 02.

Per gli occhi…

L’ombretto lo metto raramente, ma se lo metto, non mi piace l’effetto smokey eyes su di me. Preferisco colori chiari che mi vadano a schiarire la faccia e non a scurirla. Quindi uso colori tipo: Bianco, Beige, Marroncino, Verde, Grigio, Celeste etc.. Gli ombretti che metto, li prendo dalle palette di mia madre quindi sinceramente non saprei dove li abbia comprati.. ma come vi ho già detto, li uso poco e niente.

L’eyeliner è un prodotto che non manca mai. Mi sento l’occhio spoglio se non ce l’ho. La forma la faccio variare in base sempre ai criteri che vi ho menzionati su: a che ora esco e dove vado. Preferisco un eyeliner più allungato e fino per una serata particolare (che mi alzi l’occhio) mentre preferisco un eyeliner leggermente più cicciottino e più “tozzo” per tutti i giorni. Ne ho provati tanti di eyeliner e tanti ne ho ancora da scoprire e provare, ma voglio rimanere fedele a quello della Kiko al momento, perché mi ci trovo abbastanza bene. Comincia a sbavare a fine serata, e dopo una giornata non è mica male!

Altri due must sono la matita nera per la rima interna dell’occhio e il rimmel per le ciglia. Entrambi della Kiko, perché quando mi trovo li per comprare l’eyeliner, compro tutto senza girare altri mille negozi. Sinceramente mi trovo bene con entrambi!

Infine…

Per finire in bellezza il trucco, scelgo un rossetto in base a come sono vestita. Mi piacciono colori sgargianti ma non scuri sul mio viso. Utilizzo quasi sempre il Rosso fuoco, il Bordeaux, il Fuxia e Il Magenta per la sera, e varie tonalità di rosa chiaro per il giorno. Di rossetti ne ho provati tantissimi e quelli a cui sono rimasta fedele erano di una vecchia collezione della Kiko che purtroppo ora non fanno più. Sono rimasta talmente delusa che mi sono dovuta accontentare della collezione nuova che ahimè non funziona come la precedente!

Insomma, come avete letto, utilizzo per il 90% prodotti della Kiko, ( un po’ per abitudine, un po’ per comodità) sono tuttavia favorevole alla scoperta di nuovi prodotti!

Se la vostra domanda poi è: “Come fai a truccarti con una treenne che ti gira tra i piedi?” Allora questo è un’altro discorso che vi spiegherò più in la!!


Se avete dubbi o domande mi trovate sotto ai commenti, Su direct su Instagram (@_mami_e_bimba_) , su Messenger su AzzurraComeIlCielo o via mail: [email protected] !

Sono sempre attiva quindi vi basterà scrivermi per un confronto o una semplice chiacchierata. Intanto, Buona Giornata eeeee.. al Prossimo articolo!